Facebook Twitter

Engaging the reader 2016 – L’alba di un nuovo lettore: modi e forme della lettura.

Engaging the reader, l’incontro pubblico promosso dal Master Professione Editoria dell’Università Cattolica nell’ambito di Book City, torna a parlare di lettura.

Questa volta l’accento è posto sui nuovi modi della lettura, sulla loro efficacia, sul possibile sorgere di un nuovo tipo di lettore. Si tratta, come si intende, di uno punto essenziale per chiunque voglia riflettere sulla situazione attuale e futura della cultura in Italia. Da millenni, infatti, la trasmissione delle conoscenze non meno che il fissarsi della produzione letteraria hanno avuto nel rapporto scrittura/lettura il loro snodo centrale. L’affermazione di testi (anche di notevole estensione e complessità, veri e propri “libri”, dunque) in formato elettronico, la disponibilità di sempre nuovi supporti per la lettura digitale, l’affermarsi a livello mondiale dello smartphone come il più diffuso e comune strumento per la lettura che implicazioni hanno in questo processo di transfert della tradizione?

Vorremmo non proporre però una visione negativa o preconcetta, ma cercare di indagare in modo libero e non schematico sul fenomeno: per questo il titolo pone la prospettiva di una “alba di un nuovo lettore”. Questo nuovo lettore stenta forse a nascere, ma confidiamo che possa sorgere!

Per aiutare la riflessione sono stati invitati Roberto Casati del CNRS di Parigi, Mario Guaraldi dell’omonima casa editrice riminese e Giulio Fortuni direttore del “Pertini” di Cinisello Balsamo, uno dei più riusciti esperimenti di biblioteca “aperta”. Seguirà una seconda tavola rotonda, questa volta dedicata al mondo della lettura per ragazzi:

Lettura e libri per ragazzi, ponti tra culture, lingue, forme letterarie e di comunicazione
Intervengono:
BEATRICE MASINI (autrice e traduttrice della saga di Harry Potter e del Piccolo principe)
SANTE BANDIRALI (Uovonero, edizioni per bimbi autistici e dislessici)
FAUSTO BOCCATI (Libreria dei ragazzi di Milano)
SABRINA M. FAVA (Letteratura per l’infanzia, Università Cattolica)
Coordina PAOLA DI GIAMPAOLO (Coordinatrice del Master in Professione Editoria)

Nel pomeriggio, oltre alla presentazione dell’edizione 2016-2017 del Master, alla presentazione del volume Manuale di redazione scolastica (Editrice Bibliografica) di Maria Vittoria Alfieri e Alessandro Vigiani cui hanno lavorato gli studenti del Master della scorsa edizione (cui verrà anche consegnato il diploma), verranno consegnati alcuni importanti riconoscimenti: il Premio Ancora Aldina per la Cultura del Libro a Gian Carlo Ferretti studioso dei fenomeni editoriali, Nicola Crocetti, l’Editore Maggioli specializzato in informazione economica, Cristina di Canio della libreria Il Mio Libro, Anna Cazzini Tartaglino Mazzucchelli traduttrice ed ex docente del Master.

 

Si ricorda che la partecipazione all’evento è gratuita, ma è necessario iscriversi.